I Docenti dell’Istituto Fellini:

DANIELE CROCE:

DOCENTE DI LABORATORIO TECNICO RIPRESA (Classi I-II-III-IV-V)

Laureato al D.A.M.S. di Torino (indirizzo cinema e televisione) nel 2007, anno in cui inizia a collaborare con la Rai di Torino al programma “Screensaver” in onda su Rai3. Successivamente viene assunto dalla S.G.I. di Torino e, in veste di operatore video, realizza molti servizi televisivi per Rai1, Rai2, Rai3, SkySport e Canale5.

Daniele Croce

Nel 2009, in qualità di docente, inizia ad insegnare “Ripresa e montaggio video” presso l’Istituto Federico Fellini di Torino, specializzandosi nella realizzazione di cortometraggi per ragazzi.
Dieci sono i 1° premi che dal 2006 al 2011 vince presso i film festival italiani.
Riguardo la carriera scolastica, ha insegnato presso il Liceo Scientifico Amaldi di Orbassano, l’Istituto Des Ambrois di Oulx, l’Istituto Albe Steiner di Torino, l’ITCG Galilei di Avigliana, la Scuola Media Statale Enrico Fermi di Bussoleno e la Scuola Elementare di Bussoleno, in veste di docente di laboratori di ripresa e montaggio video.

Dal 2011 inizia la carriera di regista di spettacoli musicali/teatrali, quali il “Queen Greatest Hits Live”, Michael” e “Your Song”, riscuotendo il tutto esaurito nei teatri più importanti di Torino e Milano.

 

ELISA MICALEF
DOCENTE DI TECNICHE DI PRODUZIONE E ORGANIZZAZIONE (Classi III-IV-V)

Laureata in Lettere presso l’Università degli Studi di Torino, ha un’esperienza decennale nel settore audiovisivo.
Dal 2006 lavora come broadcaster per grandi eventi sportivi (tra gli altri, le Olimpiadi di Torino, Vancouver, Londra e Rio De Janeiro) e dal 2009 come assistente alle regia su set cinematografici e regista per produzioni indipendenti. Da regista, ha all’attivo due cortometraggi, La Terapia (2011) e Titanio (2012).

 

SACCO ELEONORA

DOCENTE DI INGLESE (Classi I-II- III-IV-V)

Nel 2017 consegue presso l’Università degli Studi di Torino la Laurea Magistrale in Lingue Straniere per la Comunicazione Internazionale con il massimo dei voti (110/110), con una tesi di ricerca sull’inglese usato come lingua veicolare nell’insegnamento universitario. Trascorre quindi circa un anno nella città di Málaga per effettuare ricerche universitarie al fine di redigere entrambe le tesi di laurea. 
Nel 2016 si avvicina alla professione dell’insegnamento grazie a un tirocinio formativo presso l’Istituto tecnico industriale statale Amedeo Avogadro di Torino. Nel corso del biennio 2016-2018 è nelle commissioni di maturità in veste di commissario esterno di lingua inglese presso il liceo scientifico M.Curie di Pinerolo, l’istituto tecnico Galileo Galilei di Avigliana e l’istituto di istruzione superiore Michele Buniva di Pinerolo.

Nel 2018 integra i crediti già maturati sostenendo gli esami di Psicologia, Pedagogia, Antropologia e Didattica Inglese presso l’Università degli Studi di Torino.

 

GUIDO MORI

DOCENTE DI MONTAGGIO (Classi I-II-III-IV-V)

Laureato in Discipline Cinematografiche presso l’Università degli studi di Torino.
Ha maturato molteplici esperienze lavorative come fotografo di scena in ambito cinematografico e teatrale, come montatore e assistente di montaggio in produzioni audiovisive e come addetto alla postproduzione grafica/fotografica per l’editoria e il web.
È autore di articoli e saggi scientifici su cinema e nuovi media e della monografia Del desiderio e delgodimento. Viaggio al termine dell’ideologia ne La grande bellezza di P. Sorrentino (Mimesis, Milano, 2018)

 

GIORGIA PRATESI

DOCENTE DI ITALIANO E STORIA (Classi I-II)

Laureata a pieni voti in Lettere Moderne, nelle Università di Roma, La Sapienza, e Torino.

Parte del gruppo Per correr miglior acque, ha collaborato con la Società Dante Alighieri in qualità di membro del comitato scientifico-organizzativo che si è occupato dell’ideazione di cicli di Letture Dantesche all’Università di Torino e nei licei torinesi.
Si è occupata di insegnamento della lingua italiana a studenti stranieri e ha svolto diverse attività in ambito editoriale e giornalistico. È autrice di alcune pubblicazioni su riviste scientifiche inerenti all’ambito filologico.

 

FRANCESCA LARICCIA

DOCENTE DI LETTERATURA E STORIA. (Classi III – IV -V)

Laureata nel 2016 in Letterature comparate presso l’Università degli studi di Torino con una tesi di ricerca sul romanzo gotico. Durante il periodo della formazione accademica, ha lavorato come copywriter presso Ferrero Pubbliregia s.r.l., l’agenzia pubblicitaria della Ferrero, ed ha collaborato con la sezione giovanile della Società Filosofica Italiana per l’organizzazione di eventi culturali e conferenze con personalità del mondo filosofico e letterario di fama nazionale ed internazionale. L’anno scorso ha conseguito i 24 CFU in discipline socio-psico-pedagogiche per l’insegnamento.

Parallelamente all’impegno scolastico, porta avanti l’attività di redazione e revisione di testi per case editrici, nonché d’insegnante privata per i ragazzi delle scuole di ogni ordine e grado.

 

LORENA SALA

DOCENTE DI LINGUAGGIO AUDIOVISIVO (Classi III-IV-V) – ATTIVITA’ ALTERNATIVA ALLA RELIGIONE (Classi I-II)

Consegue la Laurea triennale nel 2012 in “Ideazione e produzione cinematografica, televisiva, radiofonica e multimediale”, facoltà di Lettere e Filosofia, presso l’Università Cattolica del Sacro Cuore (sede di Brescia). Durante questopercorso ha avuto la possibilità di partecipare a laboratori di specializzazione: Ideazione spot pubblicitari, tenuto dalla regista Alessandra Pescetta; Scrittura e performance comica, tenuto dai comici Diego Parasole e Leonardo Manera; Istituzioni di regiacinematografica, tenuto dai produttori/registi Nevina Satta e Amedeo D’Adamo.
Nel 2015 consegue la Laurea magistrale in “Cinema e Nuovi media”, facoltà di Scienze Umanistiche, presso l’Università degli Studi di Torino.

LORENA SALA DOCENTE DI TEATRO

Tale percorso completa la formazione umanistico/artistica, iniziata sui banchi di scuola presso il Liceo Artistico Statale Maffeo Olivieri (Brescia).
Animatrice volontaria presso il centro ricreativo estivo del proprio comune di origine. Tennista agonista sino al 2007.
Assistente istruttrice corsi di tennis nella stagione sportiva 2008/2009.
Nel 2009 stagista presso uno studio di architettura. Nel 2011 svolge il tirocinio universitario presso l’Istituto Salesiano S.Bernardino (Chiari,Bs)
come assistente alla regia nella realizzazione di uno spettacolo teatrale per ragazzi del Liceo Scientifico. Nell’estate del 2012 lavora come supporto Group Leader per LAS Services Sas, durante il viaggio vacanza-studio a Cape Town (S.A.). Nel 2014/2015, stagista presso RAI (Torino). Nell’estate del 2015 collabora con l’associazione “Distretto Cinema” per la rassegna “Cinema a Palazzo Reale 2015” (Torino). Nel 2015/2016 predispone materiale audiovisivo per laboratori di madre lingua inglese, per conto della LAS Services Sas.

 

LAURA GARINO

DOCENTE DI BIOLOGIA E CHIMICA (Classi I-II)

Diploma di Laurea in Scienze Naturali presso l’Università degli Studi di Torino. Docenza e attività di laboratorio nelle materie inerenti le Scienze Naturali e la Chimica presso l’Istituto Fellini di Torino (2008 a oggi). Approfondimenti in ambito geologico presso il Liceo Valdese di Torre Pellice (2012-2014), e presso il Liceo-Ginnasio “C. Cavour” di Torino (2007-2011). Progettazione, preparazione e conduzione dei progetti: “Draghi, rane, peonie e…”, sullo stile liberty a Torino; “Tante pietre, tante storie …” (programma “Crescere in Città” del comune di Torino, presso il “Centro di cultura per l’educazione alla cittadinanza” (2007-2010).

DOCENTE SCIENZE NATURALI E CHIMICA

Progettazione, preparazione e conduzione di percorsi didattici sperimentali e laboratori”, presso la S.M.S. Matteotti di Torino,(2006-2008) e presso la S.E.S. L. Sinigaglia (2005 a oggi).
Consulente didattico e collaboratore esterno nel corso degli anni dei seguenti musei: Museo Regionale di Scienze Naturali di Torino – Museo Egizio di Torino -Museo di Antichità di Torino – Fondazione Italiana della Fotografia di Torino.

Consulenza scientifica, progettazione e docenza nell’ambito dei corsi di formazione e aggiornamento “Approccio ai concetti di biodiversità e tempo in natura” Circolo Didattico Scuola Materna di Via Sospello 64, Torino (1999-2003); “Il senso di fare scienze a scuola: quale mediazione culturale” presso il Circolo Didattico C. Casalegno (1997/1998). Inserita dal 1997 nell’elenco dei formatori del Settore Amm. VII Servizi Educativi Scolastici del Comune di Torino.

Partecipazione a convegni, seminari, corsi di aggiornamento in ambito didattico.

Pubblicazioni in ambito didattico

– 2012: Gira Torino: itinerari per giovani turisti alla scoperta della città. Con C. Ballesio, M. Bersisa, M. Fronzuti – Pintore

– 2007 L’essenza delle cose. Percorsi di scienze tra i reperti archeologici del Museo di Antichità. Con altri Autori. A cura dei Servizi Educativi del Ministero per i Beni e le Attività culturali – Dir. Reg.per i Beni Culturali e Paesaggistici del Piemonte – Soprintendenza per i Beni Archeologici del Piemonte.

 

CAMILLA FONTANA

DOCENTE DI DIRITTO (Classi I-II)

Laureata nel 2012 in Giurisprudenza presso l’Università degli Studi di Torino, ha svolto il praticantato presso uno studio legale civilistico in Torino, sostenendo poi l’esame di abilitazione e diventando Avvocato nel Novembre 2016. Ha affiancato alla sua passione per il diritto quella per l’insegnamento, integrando gli esami universitari mancanti per la sua classe di concorso e per l’economia, lavorando presso uno studio di consulenti del lavoro.

 

MARTINO VACCA

DOCENTE DI AUDIO (Classi IV-V)

Compositore, direttore d’orchestra, arrangiatore, orchestratore e produttore. Appartenente ai ranghi degli Alumni della Berklee College of Music, Martino ha avuto un percorso di formazione musicale costellato da esperienze diverse fra loro quanto complementari. Diplomato in Flauto al Conservatorio “G. Verdi” di Torino si è poi specializzato in musica tradizionale ed etnica, con particolare predilezione per la musica tradizionale irlandese.

MARTINO VACCA DOCENTE DI LINGUAGGIO AUDIOVISIMO

Stabilitosi in Irlanda, ha conseguito il Bachelors of Arts in Irish Music and Dance e la Master of Arts in Traditional Music Performance e ha vinto i più importanti premi e competizioni legate al mondo della musica Irlandese ed è ora solista e concertista di Uilleann Pipes di fama internazionale.

Negli anni ha accompagnato la sua formazione con un profondo interesse per la composizione, specialmente quella legata all’ambito della cinematografia e dell’arte videoludica.

Nel 2016 ha conseguito la Master in Music presso Berklee College of Music in composizione per Film, TV e Videogames.

BRUNETTI LUCA ARMANDO

DOCENTE DI LINGUAGGIO AUDIOVISIVO (Classi I) – ATTIVITA’ ALTERNATIVE ALLA RELIGIONE (Classi I-II)

LUCA BRUNETTI (Torino, 1976) è Dottore in Scienze Politiche e ha anche ottenuto il diploma in Filmmaking presso la New York Film Academy di Los Angeles. Ha inoltre partecipato a diversi seminari di scrittura creativa sia in Italia sia negli Stati Uniti, in particolare al noto Robert McKee’s Story Seminar. Da alcuni anni si dedica fattivamente allo storytelling, e oltre ad aver pubblicato il romanzo a episodi Partita di Donna. Mosse d’Amore per Neos Edizioni (2012), e vinto il premio letterario Scrivi l’Amore – Premio Mario Berrino nel 2013, ha scritto otto lungometraggi e un pilota per una serie televisiva adolescenziale, tutt’ora non prodotti e qualcuno opzionato, di cui uno – Forgotten Kingdom – è stato finalista all’Oaxaca Film Festival nel 2013.

Ha inoltre curato due differenti seminari di scrittura creativa e per il cinema. Per il cinema, ha scritto e prodotto Felici e Contenti (Happily Ever After), film che racconta il delicato tema della pedofilia e degli abusi sui minori in famiglia attraverso la metafora della fiaba, e scritto, prodotto e diretto L’Ora di Lezione (One Hour Lesson), tratto dall’omonimo saggio di Massimo Recalcati edito da Einaudi, e interpretato dall’attore e regista Giulio Base, che ha vinto il premio Best Acting al MedFF 2017. In qualità di produttore di prodotti audio-visivi, è produttore associato dell’horror indipendente Blood Bags e della web serie cross-mediale Helikon, entrambi prodotti dalla società torinese Grey Ladder. Lavora inoltre anche come ghostwriter e story consultant e story analyst su differenti progetti, ed è curatore editoriale di un progetto di graphic novel in realtà aumentata in via di sviluppo.
È alla sua prima esperienza come docente.

 

FABRIZIO PECCERILLO

DOCENTE DI AUDIO (Classi I-II-III)

Fabrizio Peccerillo, lavoro come ingegnere del suono freelance presso vari studi a Torino. Sono produttore, fonico di sala e musicista, e lavoro come tour manager di importanti band italiane.

 

 

 

 

 

 

 

 

CATERINO DAVIDE

DOCENTE DI MATEMATICA (Classi I-II-III)

 

PITTORE SIMONA

DOCENTE DI MATEMATICA (Classi IV-V)

 

 

 

SANGIORGIO CRISTINA

DOCENTE DI TPO (Classi III-IV-V)

FONTANA NADIA

DOCENTE DI STORIA DELL’ARTE (Classi III-IV-V)

Docente di Arti visive e scenografia:

Ha conseguito la maturità artistica al Liceo Artistico “R. Cottini” di Torino.
Laureata in Pittura all’ Accademia di belle Arti di Torino, esperienza scolastica come supplente di Arte e Immagine nella scuola secondaria di primo grado della provincia di Torino.

 

ROBERTO FERRARO

DOCENTE DI EDUCAZIONE FISICA (Classi I-II-III-IV-V)

Laureato in Scienze motorie e sportive (Laurea triennale) e Scienze e tecniche avanzate dello sport (Laurea magistrale) presso l’Università degli studi di Torino.
Insegnante ed istruttore CONI nella scuola primaria come tutor sportivo scolastico.
Allenatore e giocatore di calcio a livello dilettantistico.
In passato, esperto esterno nella progettazione e programmazione delle attività motorie sportive nella scuola secondaria di primo grado.

 

LAURA DOLCE

DOCENTE DI SOSTEGNO (Classi I)

Nel 2016 consegue la laurea magistrale in Storia dell’arte presso l’Università degli Studi di Torino (Scuola di Scienze Umanistiche, Dipartimento di Studi Storici). Nel 2018 integra tale laurea con gli esami di “Pedagogia della scuola e dell’inclusione”, “Metodologie e tecnologie didattiche della Storia dell’arte” e “Psicologia degli aspetti affettivi e relazionali nella gestione del gruppo classe”.

Nel 2015 svolge un tirocinio presso la Soprintendenza Archeologia del Piemonte nel settore catalografico. Nel 2016, come socia dell’Associazione “Vettore Arte”, partecipa al progetto “Arte nelle scuole”, volto a trasmettere, attraverso attività laboratoriali, conoscenze storico-artistiche a studenti della scuola secondaria di primo grado della comunità di Cambiano (TO).

Da novembre 2016 a novembre 2017 svolge un anno di servizio civile presso l’Archivio Storico della Città di Torino. Nel 2018 diventa guida presso il Museo Nazionale del Risorgimento Italiano di Torino, dove svolge visite guidate a gruppi di adulti e a studenti delle scuole primarie, secondarie di primo grado e secondarie di secondo grado.

 

MARIE BORDET

DOCENTE DI SOSTEGNO (Classi I)

Provengo da un piccolo paesino della Valle d’Aosta, nel 2011 mi sono trasferita a Torino per proseguire il mio percorso di studi. A Torino ho intrapreso una prima esperienza universitaria presso l’Istituto Europeo di Design tramite il corso in Comunicazione pubblicitaria; in questa sede ho studiato per due anni. Nel 2013 mi sono iscritta al DAMS (Discipline Arte Musica e Spettacolo) dove ho trovato corsi e laboratori interessanti, i quali mi hanno permesso di sviluppare le conoscenze che mi ero prefissata.

Nel 2016 ho svolto uno stage presso il Cubo Teatro, in questa struttura ho visto diversi spettacoli teatrali interessanti. Nel periodo dello stage ho svolto principalmente attività legate all’ufficio stampa e ho collaborato al progetto “La corte aperta, per un teatro da coabitare”.
Nel mese di novembre ho conseguito la laurea triennale in Discipline Arte, Musica e Spettacolo presso l’Università degli studi di Torino.
Nello stesso anno mi sono iscritta al corso di Cinema e Media nel dipartimento di Scienze Umanistiche, presso l’Università degli Studi di Torino. Nel mese di maggio ho svolto uno stage presso Cico Srl, qui mi sono dedicata alla realizzazione grafica di diversi elementi per l’azienda. In questo momento sono in attesa di conseguire il titolo magistrale in Cinema e Media.